TV con alimentazione fotovoltaica in Sudafrica per i Mondiali di Calcio

24 dicembre 2009
  

Perdonateci il cinismo, ma non riusciamo a trovare troppi lati positivi nel fatto che in Sudafrica un'azienda installerà dei sistemi composti da pannelli solari fotovoltaici e batterie per alimentare non frigoriferi o altri importanti elettrodomestici, ma televisioni.

L'occasione arriva dai Mondiali di Calcio 2010, e l'equipaggiamento prodotto da SolarWorld permetterà di collegare fino a 12 PC, un TV con ricevitore satellitare e lettore DVD per poter seguire le partite, oltre che illuminare i campetti per gli allenamenti di calcio delle squadre locali.

I 20 "Football for Hope Center" sono nati in collaborazione con Fifa, ed il primo è stato già donato alla comunità di Khayelitsha, vicino a Città del Capo, con una potenza di picco pari a 2,64 KW ed una capacità di produzione media stimata in circa 4400 KW/h all'anno.

Intendiamoci, la creazione dei Football for Hope Center è comunque un progetto meritevole, ma è triste notare come si parli delle condizioni di certi paesi solamente in occasione di eventi di questa importanza.




comments powered by Disqus