Celle fotovoltaiche sferiche dalla giapponese Kyosemi, rivoluzione in arrivo?

06 aprile 2010
  

Celle fotovoltaiche sferiche dalla giapponese Kyosemi, rivoluzione in arrivo?Celle fotovoltaiche sferiche dalla giapponese Kyosemi, rivoluzione in arrivo?
Nonostante gliimpegni e la ricerca continua, l'efficienza delle atutali celle fotovoltaiche è ben lontana da valori che potrebbero consentire di produrre energia elettrica a costi paragonabili a quelli delle centrali a combustibili fossili.

L'azienda giapponese Kyosemi ha però pensato ad una soluzione alternativa, che potrebbe avere ripercussioni significative sul mondo del solare fotovoltaico.

Si tratta della cella Sphelar, una cella solare dalla forma sferica capace di sfruttare la radiazione solare proveniente da diverse angolazioni ed ottenere così un rendimento dichiarato del 20%, superiore rispetto a quello dei pannelli tradizionali.

La cella fotovoltaica può inoltre essere incorporata nel vetro per ottenere una lastra comunque trasparente, permettendo così in teoria di utilizzare questo tipo di pannello solare in tutte le finestre di un'abitazione.

Kyosemi ha messo in commercio una serie di prodotti della hamma Sphelar, a partire dallo Sphelar Array F12, che ha l'aspetto di un chip di memoria per il computer ed offre voltaggi compresi fra 0,48 e 6 V, e la Sphelar One, una cella solare singola dalla forma sferica in una struttura plastica dalla potenza di 0,48 V.

Maggiori informazioni:
Kyosemi
http://www.kyosemi.co.jp



comments powered by Disqus