Impianti fotovoltaici, un cordo di arrampicata per la sicurezza degli installatori

07 maggio 2011
  

Impianti fotovoltaici, un cordo di arrampicata per la sicurezza degli installatori
Installare impianti fotovoltaici richiede competenza ed esperienza, ma anche una certa abilità... nell'arrampicata! Districarsi su tetti e terrazze, magari mentre si maneggiano ingombranti pannelli solari, non è certo una cosa da prendere sottogamba, e per la sicurezza degli installatori Elpo ha pensato addirittura ad un corso di arrampicata. L'azienda, specializzata nella realizzazione di impianti fotovoltaici chiavi in mano, adotta il Safety Management System (AMS) ed è tra le prime aziende del settore a ottenere la certificazione BS OHSAS 18001 – British Standard Occupational Health and Safety Assessment Series. I due prestigiosi riconoscimenti internazionali si integrano perfettamente con le norme ISO 9001 e ISO 14001 e rappresentano una duplice garanzia: da un lato per il cliente, che può affidare a Elpo la realizzazione degli impianti fv senza doversi fare carico di tutte le procedure relative alla sicurezza in cantiere; dall’altro per i dipendenti, a cui vengono forniti formazione e strumenti di lavori atti ad assicurare massima sicurezza nell’operatività, assistenza sanitaria di alto livello e continui aggiornamenti professionali.

Il corso di arrampicata per elettricisti e installatori di impianti fotovoltaici ha come obiettivo insegnare ai tecnici come meglio spostarsi ad alta quota, in modo da rendere più agevole e sicura la fase di montaggio per le installazioni sui tetti. Iniziative sicuramente degne di nota per un’azienda che ha già al suo attivo la realizzazione di grandi impianti fotovoltaici per una potenza totale di circa 27 MWp, pari a una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 16.167,9 tonnellate (1 kWh = 591 g) e una produzione di energia pulita di 27.357.000 kWh.





comments powered by Disqus