Fotovoltaico: cresce del 28% la potenza installata in Italia

04 febbraio 2013
  

Fotovoltaico: cresce del 28% la potenza installata in Italia
Cresce la sensibilità dei cittadini italiani per il fotovoltaico. Secondo i dati forniti dal GSE1 e rielaborati in occasione di Proenergy+ (PadovaFiere, 11-13 aprile), la manifestazione professionale dedicata all’impiego delle energie rinnovabili e alla progettazione per l’efficienza energetica, in Italia sono 474.890 gli impianti in esercizio per un totale di 16.299.857,4 kW, segnando così un +28% di potenza installata rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un + 44% di impianti. La classifica delle regioni con il  numero più alto di impianti fotovoltaici installati vede la Lombardia  (68.005) al primo posto. Seguono Veneto (64.561) ed Emilia Romagna (44.654). La Puglia è invece la regione che si è distinta per la più alta  potenza installata (2.436.654,7 kW)  seguita da  Lombardia (1.811.084 kW), Emilia Romagna (1.601.503,8 kW) e Veneto (1.474.771,5 kW).

Dati sicuramente interessanti per i professionisti del settore  che troveranno in Proenergy+ un importante momento di aggiornamento professionale. Tra le iniziative dedicate al fotovoltaico si segnala il Solar Energy Forum (11 aprile), l’appuntamento internazionale sull’energia solare fotovoltaica, promosso da Impianti Solari, rivista del gruppo editoriale Tecniche Nuove, e dal Comitato Tecnico di Proenergy+, che proporrà il tema  Fotovoltaico dopo gli incentivi - Oltre le politiche di sostegno tra innovazione tecnologica, nuovi consumi e integrazione progettuale. Il Forum – che vuole essere punto d’incontro tra produttori, esperti internazionali, grandi committenti, decisori pubblici, progettisti e impiantisti - offrirà una panoramica completa sulla situazione europea e soprattutto italiana dopo il forte ridimensionamento degli incentivi economici: dalle nuove normative allo sviluppo tecnologico, dalle nuove forme di consumo all’integrazione progettuale e impiantistica. 




comments powered by Disqus